Tu sei qui

L’Erasmus ai tempi del lockdown

Tags: 


Il periodo del Lockdown ha segnato la storia personale di ognuno di noi, soprattutto quella degli studenti che nel giro di qualche giorno hanno dovuto rinunciare alla scuola “in presenza” e si sono dovuti adattare ad una didattica completamente diversa, una didattica a distanza.
Il fatto di poter assistere alle lezioni, seppur in modo virtuale, ha fatto sentire tutti, sempre più uniti e meno isolati in questi mesi di “lockdown”. E questa realtà è stata vissuta e condivisa anche con gli studenti e i docenti dei paesi partner dei progetti Erasmus Plus “Make a Smart Choice” e “Learn & Earn” coordinati dal Dirigente Scolastico Giuseppina Montella.
I progetti, di durata biennale, prevedevano proprio in questi mesi, i due incontri finali: uno in Italia con i partners provenienti da Turchia, Croatia e Grecia e l’altro in Portogallo dove le delegazioni italiana, tedesca e maltese avrebbero dovuto concludere i lavori del progetto “Learn & Earn”. La proposta da parte dell’Agenzia Nazionale di prolungare i progetti in via eccezionale fino ad agosto 2021 è stata con entusiasmo accettata da docenti e studenti nella speranza che una volta finita l’emergenza, si possano svolgere le ultime attività “in presenza“ e si ci possa rincontrare. In attesa che la richiesta venga accolta ed ufficializzata, dalla nostra AN, gli studenti italiani hanno condiviso con i partner stranieri questo periodo così particolare, raccontandosi le loro giornate davvero molto simili, vissute nella prima fase di isolamento forzato.
Nell’ambito del progetto “Make a Smart Choice” Alessio Battaglia, Daniele Cosentino, Paolo Gallo, Orazio Fazio e Rosario Gangi della 5°A elettrotecnica, coordinati dalla Prof.ssa D. Contrafatto, hanno prodotto un video dal titolo “Make a Smart Choice during the Social Distancing time”.
Riguardo al progetto Erasmus+ “Learn & Earn”, C. Cannavò, D. Cantarella, S. Leanza, A. Messina, G. Sicali e S. Murgo della 5°A Chimica, e F. La Rosa della 3°B Info, coordinati dalla Prof.ssa S. Raccuia hanno partecipato alla realizzazione di un PowerPoint intitolato ”Learn & Earn students in the time of Lockdown” contenente una raccolta di foto, racconti e riflessioni che documentano il modo in cui gli studenti dei vari paesi partner hanno vissuto e percepito il periodo di quarantena.
Il nostro programma Erasmus + non si è fermato, ma, grazie alla tecnologia si è adattato al momento attuale ed è andato avanti.
Il Prof. R. Bonaccorso, responsabile della parte digitale, ha subito creato un drive dove i nostri studenti Erasmus, ma anche i docenti possono condividere documenti, foto e video.
Un altro modo per tenerci in contatto in maniera più diretta e tutti insieme. Hashtag #Insieme ce la faremo#

Prof.ssa Daniela Contrafatto e Prof.ssa Silvana Raccuia (Referenti per i progetti Erasmus ITI Cannizzaro - Catania)

 

 Presentazione Progetto Erasmus+ "Learn & Earn"

 Video Progetto Erasmus+ "Make a Smart Choice"

Sito dell'Istituto Tecnico "S. Cannizzaro" di Catania - sede e amministrazione Via C. Pisacane 1 – via Palermo 282 - 95122 Catania Tel 0956136450 - Fax 0956136449 - E-mail: cttf03000r@istruzione.it - PEC cttf03000r@pec.istruzione.it  cod. mec. CTTF03000R - C.F. 80008210876 - Codice Univoco Ufficio: UFLV3B

Sito realizzato da Michelangelo Nicotra su modello rilasciato da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia. Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.